Le alte temperature danneggiano …

 

Quando affronto una seduta formativa rivolta al conseguimento dei Patentini Attrezzature … mi viene sempre da raccontare l’importanza degli aspetti climatici al riguardo della salute delle persone che lavorano … ma anche dei mezzi che utilizziamo. In modo particolare, queste riflessioni, interessano le stagioni più fredde e quelle a maggiore intensità di calore … come quella che stiamo per vivere.

Proprio il caldo è, secondo me, un fattore di rischio da tenere in debita considerazione, visto che le alte temperature possono arrecare danni o, quantomeno, produrre rischi di una certa importanza.  Per le attrezzature … sappiamo bene che i raggi solari deteriorano le parti in plastica, quelle gommose … ed aggrediscono anche la struttura dei mezzi.

Per l’essere umano, invece, i rischi son ben diversi … ed eccovene qualcuno:

  • sudorazioni eccessive che possono portare ad acciacchi muscolari
  • sudorazioni che possono portare il lavoratore a stati febbrili
  • sudorazioni che possono portare a problematiche alle zone lombari … soprattutto per quei lavoratori che prestano il proprio lavoro a bordo di un sediolino
  • sudorazioni che possono impedire una vista ottimale a seguito delle sostanze acide del sudore stesso
  • sensi di spossatezza per perdite di acqua e sali minerali
  • stress da alte temperature

Mi sembra pertanto necessario, ancora una volta, pensare ad un’azione preventiva … come quella di riposare efficacemente e di alimentarsi in modo leggero … dove si debbono assolutamente preferire frutta e verdura fresca.  Fin quando possibile sarebbe ottimale non tenerle sotto i costanti raggi solari … ma parcheggiarle in modo da preservarle dal caldo e dai suoi effetti.  Sempre per i mezzi, con la stagione estiva … giunge il momento di un controllo accurato per prevenire guasti, malfunzionamenti e incidenti.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.