Corso Formazione per un’Eccellente Produttività

Corso di Formazione: Le qualità per un’eccellente produttività

  • Perché, dopo un’intensa giornata, non ci sentiamo appagati?
  • Cosa frena la produttività, quali sono i nemici?
  • Cosa, una volta incanalato al meglio, ti rende più produttivo?
  • Perchè non raggiungiamo un’eccellente produttività?

Una storia uguale per tutti

Non lo nascondo e nemmeno provo alcuna soggezione … mi capitava spesso di:

  • tornare a casa esausto, ma con un risultato inferiore alle attese
  • rientrare tardi, perché ho dovuto lavorare qualche ora in più per terminare quella maledetta relazione
  • comunicare poco coi miei figli e di vederli occasionalmente, in quanto i miei rientri notturni e le sveglie prima dell’alba non coincidevano con la loro vita
  • sentirmi mortificato, avendo trascurato gli impegni della mia famiglia
  • aver litigato coi colleghi, perché preso da continui stress e nervosismi
  • odiare il mio lavoro ed i miei superiori, perché li ho ritenuti responsabili della mia vitaccia
  • tracollare, di essere totalmente esausto … di dormire anche nei giorni di festa, quando invece dovevano essere dedicati ai miei cari
  • essere assente alle recite dei miei figli
  • procrastinare nel far visita ai miei genitori
  • mancare alle riunioni scolastiche
  • non sentirmi padre, moglie, marito, figlio, amico, fratello

Non c’è nulla di strano nell’essere sempre impegnati … non è un peccato prodigarsi più del massimo per il bene della famiglia e della mia stessa vita: ma, questa non è la vita che ho desiderato trascorrere!

Oggi, invece, tutto questo mi capita molto raramente e lo devo al fatto che ho capito come gestire le situazioni, ho imparato a non essere più sopraffatto … tranne in occasionali circostanze. Di fatto, non tutti gli imprevisti, possono essere previsti.

La promessa, che manterremo

Dopo tutto questo, però, ho pensato ad un corso per offrirti un’opportunità importante … un nuovo modo di pensare, di vedere, di decidere. E’ tanto, davvero tanto, sarà tutto diverso … infatti:

  • recupererai molto tempo che dedicherai ad altre cose altrettanto importanti
  • acquisirai una libertà che prima avevi semplicemente sognato, ma che non hai mai potuto godere in pieno
  • concilierai il tuo ruolo di lavoratore con gli altri ruoli che ti appartengono nella vita tanto da viverla con maggiore armonia e più equilibrio (ruolo di coniuge e genitore, ruolo di presidente o membro di altra associazione, etc.)
  • diventerai assolutamente più produttivo, senza alcun dubbio
  • vivrai momenti in cui apprezzerai la persona che veramente c’è in te … anziché quella che si è manifestata a fronte delle molteplici urgenze ed esigenze
  • godrai di straordinarie relazioni, perché non avrai più assilli mentali che ti condannavano talvolta ad essere irascibile, scontroso, antipatico, stizzoso
  • qualificherai finalmente il tuo tempo, la tua attenzione, la tua energia … perché sarai capace di discernere gli impegni per impiegare le tue risorse nella maniera più produttiva possibile
  • assumerai il ruolo di creatore della cultura produttiva nella tua organizzazione … perché ciò che apprenderai lo sosterrai e lo condividerai
  • ti libererai della tecnologia ingannevole. Anzi … la gestirai in un modo tale che diventerà la tua fedele compagna di successi
  • scoprirai semplicemente una vita diversa

Non credo che esistano persone impegnatissime come te … che non desiderino tutto questo. Per quel che conta c’è una bella notizia. Tutto questo è possibile, hai già il potenziale … devi soltanto e necessariamente esprimerlo!

Chiederai a me, Francesco Tortora, a chi consiglio questo momento formativo. Beh, non c’è persona cui questo progetto non interessi. In modo particolare, però, le persone che proprio non possono farne a meno sono:

  • le persone che rivestono ruoli ai vertici di un’impresa o di un’attività professionale (amministratori, titolari d’impresa, consulenti a vario titolo, commercialisti, revisori, ingegneri, geometri, medici, istruttori, etc.)
  • coloro che rivestono il ruolo e le funzioni di superiori o responsabili nel coordinare gruppi di persone (capi reparto o di produzione, responsabili delle risorse umane, delle aree amministrative e tecniche). In genere lo suggeriamo a chiunque organizza un’attività lavorativa, seppur autonoma
  • a tutti i lavoratori, operai ed impiegati, che gestiscono grandi mole di lavoro. Anche se non siete capi, siete comunque responsabili per certi compiti

Cosa propongo per un’esistenza più appagante e piena di produttività?

Insieme, affronteremo:

  • lo scenario attuale, il nostro vero punto di partenza
  • l’analisi del tempo, dell’attenzione, dell’energia
  • la gestione delle decisioni, specializzandoci nel prendere sempre quelle di più alta qualità
  • come disarmare il nemico della tecnologia, convertendolo al fine di farlo diventare nostro fedele alleato
  • come classificare gli impegni e come discernere in base alla loro vera importanza
  • il potere della delega costruttiva
  • i benefici della cultura produttiva aziendale
  • come prepararsi a fronte di gran parte degli imprevisti che possono sopraggiungere durante la giornata lavorativa
  • come equilibrare la nostra vita in funzione dei nostri ruoli esistenziali

Organizziamo questo evento in modo mirato, selezionato. Verranno prese in considerazione soltanto le persone seriamente intenzionate a scrollarsi il peso degli impegni, degli imprevisti, delle urgenze … al fine di dedicarsi alle situazioni che più di tante altre contano per la migliore produttività possibile.

P.S. … Per prenotare la partecipazione  al “Corso di Formazione per un’Eccellente Produttività” e per ogni altra informazione, contattateci al nr. 081-5187648 o al nr. 081-5186174. In alternativa, vanno bene due righe via mail a: contatti@brixia.info.

Grazie, a presto … Francesco Tortora

 

Corso Formazione per un’eccellente produttività

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.